Programma 2018

Gli atti vengono pubblicati sulla piattaforma di contenuti tecnico-scientifici Verticale.

Marcatura, blockchain, visione artificiale e tracciabilità nella filiera alimentare. Le opportunità da Industria 4.0

ore: 09.30 Sala Vivaldi

09.30 Registrazione dei partecipanti
  La tracciabilità? E' scontata con Industria 4.0!
Massimiliano Cassinelli - Esperto piano industria 4.0, giornalista
  Gradi di libertà di una filiera controllata
Carlo Buttasi - Ex manager Consorzio Latterie Virgilio
  Tracciabilità, Anticontraffazione e Blockchain: i vantaggi di una filiera certificata
Ubaldo Montanari - Tenenga
  La tecnologia RFID UHF e servizi in Cloud nell’ottimizzazione dei processi di Supply Chain
Maurizio Perquis - Siemens; Fernando Angeli - Logic Way
  I prodotti si riconoscono dalle fotografie - Sistema di elaborazione delle immagini flessibile, ad alta velocità e ad alta capacità: la potenza per essere all'avanguardia. Casi applicativi
Paolo Fabbri - Keyence Italia
  SMART TAG: La certificazione dell’intera filiera agroalimentare con informazioni qualificate a validità legale
Elisa Pau, Barbara Boschi - Sixtema
  Così laviamo 88mila tonnellate di mele all'anno
Christian Laureanti e Anna Dalfollo - HSE Engineering & Consulting
  Gli Smart Belt, per garantire la giusta distanza nel packaging
Fabiano Manzan - Art of Motion
  Operatori 4.0: operatori di produzione nel terzo millennio, il nuovo concetto di lavoro con gli Smartglasse
Grazia Desantis - S.I.A.
13.00 Conclusioni e chiusura dei lavori

Workshop

10.45 - 11.10 - Aula C
Perché il CRP / Capacity Resource Planning in produzione è un supporto fondamentale

12.25 - 13.00 - Aula C
Diagnosi energetica ed interventi post diagnosi, sfruttando gli incentivi dei bandi regionali

14.00 - 14.35 - Aula B
La scelta che crea valore: connettere, gestire e monitorare apparati, reti e applicazioni

Programma degli eventi in concomitanza

Dagli incentivi alle tecnologie abilitanti: come investire in Industria 4.0

ore: 09.30 Sala Salieri

09.30 Registrazione dei partecipanti
  Introduzione alle tematiche del convegno
Franco Canna - Direttore web magazine Innovation Post
  Il network Industria 4.0
Francesca Milani - Speedhub - Digital Innovation Hub
  Una panoramica sugli incentivi per l'impresa 4.0
Paolo Gianoglio - ICIM
  Oltre la digitalizzazione: la Fabbrica 4.0 come ecosistema efficiente
Daniele Bonifazi - IFM Electronic
  La fabbrica italiana connessa, dal Cloud all'Intelligent Edge
Mark Olding - Exor
  ProfiNet come dorsale per l'implementazione dell'industria 4.0
Giorgio Santandrea - Consorzio Profibus & Profinet Italia
  Intelligenza Artificiale in Real Time
Andrea Stefani - Omron
  Question & Answer
13.00 Conclusioni e chiusura dei lavori

Valido per il rilascio di 3 CFP (crediti formativi professionali) per gli iscritti ad un Albo provinciale degli ingegneri (ai sensi del Regolamento per l'aggiornamento della competenza professionale pubblicato sul Bollettino del Ministero di Giustizia n° 13 del 15.07.2013) a chi avrà frequentato il 100% delle ore previste.
I CFP sono validi su tutto il territorio nazionale.

Smart Building: tecnologie per servizi innovativi

In collaborazione con Anipla - Associazione Nazionale Italiana Per L'Automazione

ore: 09.30 Sala Verdi

09.30 Registrazione dei partecipanti
  Apertura dei lavori
Alberto Servida - Università di Genova e Anipla
  Building 4.0: the challenge of integrated engineering
Mirko Vincenti - Beckhoff Automation
  La digitalizzazione del cantiere per misurare la qualità prestazionale in corso d'opera e per supportare la gestione operativa (Progetto Buil2Spec)
Andrea Costa, Edoardo Giorgi, Sara Casciati e Michele Vece - R2M Solution
  Smart home, Green community. H2020 finanzia progetto italiano
Manuel Zanola - Fractalgarden Homy
  “Building Energy Management System” - Controllo e monitoraggio della temperatura e umidità nel processo di lavorazione del tabacco
Remi Giovannone - Tecnorad Italia; Mirko Vincenti - Beckhoff Automation Building Energy Management System
  ExcEED: il database Europeo su gli edifici di nuova generazione che trasforma dati in informazioni
Daniele Antonucci - EURAC Research
  Nuove esigenze di formazione: la simulazione interdisciplinare al servizio dello smart homing
Marco Chirico - Centro SimAV, Università di Genova
  Smart Building – Sistemi di segnalazione via rete per ridurre i tempi di intervento: il progetto PARCOM e la stazione di primo soccorso connessa
Federico Di Pietro - Patlite
  Building 4.0: l'innovazione tecnologica per creare ambienti perfetti. La sede della Fondazione Agnelli
Daniele Pennati - Siemens
  Questions & Answers
13.15 Chiusura dei lavori

Valido per il rilascio di 3 CFP (crediti formativi professionali) per gli iscritti ad un Albo provinciale degli ingegneri (ai sensi del Regolamento per l'aggiornamento della competenza professionale pubblicato sul Bollettino del Ministero di Giustizia n° 13 del 15.07.2013) a chi avrà frequentato il 100% delle ore previste.
I CFP sono validi su tutto il territorio nazionale.

Strumenti per l’Asset Management avanzato

In collaborazione con Infor & Partner

ore: 10.00 Sala Respighi

A MCM Infor organizza un importante evento sull’Asset Management, con la testimonianza di alcuni importanti Clienti che racconteranno le loro esperienze di utilizzatori della soluzione Infor EAM:

  • ST Microelectronics (Diego Fortugno, Project Manager) sul tema “Gestione della Manutenzione Industriale”
  • Termigas Service (Roberto Albrici, IT Manager) sul tema del “Service di Manutenzione”
  • AT4S2 (Flavio Beretta, General Manager) sul tema “Indicatori di Performance della Manutenzione”

ST Microelectronis è una grande azienda italo-francese, per la produzione di componenti elettronici a semiconduttore leader a livello mondiale.

Termigas Service è una azienda Italiana che sviluppa servizi di Manutenzione, Ottimizzazione ed Efficienza Energetica degli impianti. Realizza un volume di affari di 26M € suddiviso su 650 immobili per oltre 4Mm2 gestiti in tutta Italia è fra le migliori aziende nazionali di Facility Management Tecnico.

Oltre ai temi trattati dalle aziende sopra indicate, saranno presentate altre interessanti testimonianze proprio sulla “Soluzione Infor EAM” con illustrazioni di funzionalità nuove e avanzate che ampliano di molto l’orizzonte dell’Asset Management tradizionale.

BIM – Building Information Modeling

Una delle sfide più importanti, più nuove e più richieste dal mercato, riguarda l’utilizzo di Infor EAM per gestire edifici ed infrastrutture in modo più efficiente grazie all'introduzione del BIM (Building Information Modeling). Nei nuovi Grandi Progetti di Edifici ed Infrastrutture viene infatti richiesto ai progettisti e costruttori di utilizzare le tecniche di modellazione tridimensionale che utilizzano l’approccio BIM e quindi integrano il modello con moltissime informazioni e dati. Si apre quindi un nuovo interessante capitolo su “come utilizzare i modelli BIM” e su “come valorizzare i relativi dati” per abbinarli in fase operativa all’utilizzo di strumenti di Asset Management & Manutenzione. Questi aspetti sono già indirizzati nel modulo OpenCAD BIM disponibile sulla piattaforma Infor EAM.

Anche questo tema verrà approfondito durante il convegno.

 

Il monitoraggio dell’integrità delle infrastrutture: dai sensori all’elaborazione / visualizzazione delle criticità

In collaborazione con AIS Associazione Italiana Strumentisti - I.S.A. Italy Section

ore: 14.00 Sala Vivaldi

14.00 Presentazione e Apertura dei lavori
Carlo Perottoni - A.I.S.; Emanuele Baggi - ISA Italy Section
  Aspetti normativi e di standardizzazione sulla tecnologia FBG (Fiber Bragg Grating)
Michele Arturo Caponero - ENEA
  Sensori distribuiti di tipo Brillouin per il monitoraggio di infrastrutture
Gabriele Bolognini - CNR-IMM
  Controllare l’integrità delle pipeline con la tecnologia FBG
Dario Masato - HBM Italia
  Approaching The Smart Pipelines
Daniele Ripari - Saipem
  Altre applicazioni di monitoraggio ottico oltre a quelle strettamente relative al settore oil&gas
Bruno Griffoni - GHT Photonics / Micron Optics
  Structural Health Monitoring Solutions for Offshore Platforms
Luca Nero - SGS Italia
  Integrazione dei sistemi di monitoraggio
Francesco Abbascià - Axians Saiv
  Rilevamento acustico distribuito per condotte O&G
Marina Portero - OptaSense
  Implementazione di sistemi di controllo perdita
Maximilian Ihring - Krohne
17.00 Conclusioni e chiusura dei lavori

L'industria verso la decarbonizzazione

In collaborazione con ATI Associazione Termotecnica Italiana

ore: 14.00 Sala Verdi

  Introduzione alle tematiche del convegno
Vincenzo Naso - Presidente ATI; Livio De Santoli - Past President AICARR; Federico Testa - Presidente ENEA; Gianni Pietro Girotto - Presidente della 10° Commissione Permanente (Industria, Commercio, Turismo) del Senato
14.30 Gestione energia, Efficienza Energetica, Sostenibilità: il punto di vista degli EGE
Andrea Tomiozzo - EGE industriale, Energy Manager, Vice presidente AssoEGE
  Decarbonizzazione in ambito industriale: il ruolo della cogenerazione e dei servizi ESCo alla luce della recente evoluzione normativa
Andrea Tomaselli - E.ON
  Efficienza energetica nell’industria: il recupero dei cascami termici per produrre vapore, calore e freddo di processo
Alessandro Brizzi - Renovis
  Building Efficiency Solutions – soluzioni di “intelligenza energetica” per generare risparmio
Elena Ardizzi, Giorgia Farella - Gruppo Alperia
  Tavola rotonda e dibattito
16.50 Conclusioni e chiusura dei lavori

Metodologie e tecniche di ingegneria di manutenzione: best practices, software gestionali e tecnologici, servitizzazione

ore: 14.00 Sala Salieri

13.50 Registrazione dei partecipanti
  Che cosa è l’Ingegneria di Manutenzione e come si sviluppa
Franco Santini - Past President Aiman, Chairman CEN TC 319 Maintenance
  Il ruolo della TPM nella ingegneria manutenzione e nella Manutenzione 4.0
Lorenzo Citran - Consulente di maintenance & operations
  Freni pneumatici dei rotabili ferroviari: ispezione e manutenzione dei serbatoi
Marco Antonucci - Olympus Italia
  Nuovi servizi digitali per la manutenzione
Carlo Battaglia - Schaeffler Italia
  Misure, metodi e risultati per migliorare l'efficienza di un impianto di aria compressa da 1MW in ottica EPC
Marco Felli - Auditech, Carlo Masciovecchio - Coaf
  I droni e i controlli non distruttivi in campo industriale. I percorsi di qualifica
Antonio De Lorenzo, Massimiliano Rossi - Rina
  Studio e analisi delle vibrazioni dei compressori alternativi per mantenerne l’integrità
Cosimo Carcasci - C.S.T. Compression Service Technology
  Gli sviluppi di un sistema di ingegneria di manutenzione in un Parco a Tema - Il caso Leolandia
Francesco Micheletti - Plant Engineer; Francesco Cominoli - Maintenance Engineering senior consultant
16.45 Conclusioni e chiusura dei lavori

Safety e Standard di sicurezza nelle aziende in ottica 4.0

In collaborazione con AIAS - Ass. Prof. Ita. Ambiente e Sicurezza - Confcommercio-Imprese per l’Italia

ore: 14.00 Sala Respighi

Il supporto operativo derivante dall’analisi dalla Norma ISO UNI 45.001:2018 circa la professionalità degli specialisti di Safety e di  Maintenance.

SENECA Connectivity Day

In collaborazione con Seneca

ore: 14.00 Sala Mozart

SENECA LET’S è la piattaforma VPN-IoT per macchine e impianti che abbatte i costi di manutenzione, automazione e gestione, con un servizio di connettività su 3 livelli: accesso remoto ai dati, controllo logico, supervisione. Saranno illustrate le potenzialità dei gateway industriali Z-PASS, del server VPN BOX e le più avanzate funzionalità per system integrator, costruttori di macchine e manutentori. Sarà presentato un demo live con tecnologia LET’S a cura di Innovation System.

Workshop

10.45 - 11.10 - Aula A
Innovazione con Renovis: ottimizzare la factory automation e la gestione dell’energia attraverso la filosofia del recupero

10.45 - 11.10 - Aula B
La nuova piattaforma per l'edificio efficiente The new platform for efficient building.

10.45 - 11.10 - Sala Mozart
La misura, il controllo e l’acquisizione di tutte le variabili del tuo processo grazie alla tecnologia Honeywell

11.25 - 12.00 - Aula A
SPAC: Il CAD elettrico di progettazione per l’automazione industriale e le macchine speciali con 30 anni di esperienza

11.25 - 12.00 - Aula B
Manutenzione. Ma... gli ingredienti? Comprendere e sfruttare i processi coerentemente con il bisogno manutentivo: l’obiettivo.

11.25 - 12.00 - Aula C
CARL Source v5 e CARL Flash: la nuova app di creazione ticket

11.25 - 12.00 - Sala Mozart
Misurare non basta: come migliorare sicurezza e affidabilità - alcuni casi reali nell'industria alimentare
SKF Industrie

12.25 - 13.00 - Aula A
Monitoraggio ambientale e rilevamento gas: casi pratici

12.25 - 13.00 - Aula B
Esportare verso i mercati emergenti - Certificazioni e Normative

14.00 - 14.35 - Aula A
Digitalizzazione e gestione dei dati per la diagnostica predittiva di macchine in impianti produttivi – esempi pratici

14.00 - 14.35 - Aula C
La nuova appliance Endian per la cybersecurity IoT: proteggi, gestisci e analizza i tuoi device