Eiom

Industria 4.0, evoluzione tecnologica e nuove agevolazioni

Introdotta nel 2012 in Germania e nel 2015 in Italia, Industria 4.0 è ancora la principale leva strategica per l’innovazione e la competitività del sistema manifatturiero, tanto che - secondo i dati della School of Management del Politecnico di Milano - alla fine del 2017 ha generato un valore pari a 1,7 miliardi di Euro suddiviso in 6 principali segmenti tecnologici: Industrial Internet of Things, Industrial Analytics, Cloud Manufacturing, Robotica, Advanced Automation, Advanced HMI.

Il percorso verso la trasformazione digitale è ancora molto lungo, ricco di opportunità e con non pochi ostacoli da superare. Occorre quindi proseguire l’opera di divulgazione e individuazione sistematica dei benefici offerti dalle tecnologie digitali, calandola sulle effettive necessità del sistema produttivo. Ecco perché, per il quarto anno consecutivo, a SAVE Milano si è deciso di puntare sul tema Industria 4.0, con un focus rivolto alle tecnologie abilitanti (IoT, digitalizzazione, piattaforme di servizio), all’efficienza produttiva e agli aggiornamenti normativi raccontati da un panel di aziende globali e protagonisti di prim’ordine.

Nel corso della sessione a illustrare le principali innovazioni in campo saranno le aziende protagoniste dell’ICT (Information Communication Technology), e le più innovative nel settore IoT, i big player delle tecnologie industriali e gli specialisti della consulenza fiscale. Novità di quest'edizione è il coinvolgimento di alcune delle più importanti aziende di movimentazione e robotica che interverranno con soluzioni di logistica integrata e manutenzione predittiva.